BOULDER 3.0

Sabato 14 e domenica 15 maggio si è svolta la terza edizione del raduno/gara Varazze Blu Bloc 3.0. La manifestazione è stata organizzata dal CAI Varazze col patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Varazze e in particolare con l’attiva collaborazione dell’Assesore Luigi Pierfederici.

Abbiamo avuto 28 concorrenti di sesso femminile e 73 di sesso maschile tutti ad un ottimo livello tecnico e provenienti da diverse regioni italiane e dall’estero (Romania, Polonia, Austria, Svizzera, Germania e Gran Bretagna).

La prima parte della gara si è svolta nell’area dei blocchi naturali in località Campolungo di Alpicella, in un suggestivo ambiente boschivo, dove dalle ore 9 hanno cominciato ad affluire i concorrenti per le operazioni di iscrizione. Per facilitare l’accesso alla zona del raduno sono state predisposte due aree di parcheggio nella piazza di Alpicella e al Pero, collegate tramite un servizio di pulmini navetta, messi a disposizione dal Comune di Varazze e dall’Ente Parco del Beigua.

Alle 16 si sono concluse le prime fasi di qualifica della gara che ha visto anche l’attiva assistenza tecnica di numerosi boulderisti di diverse società sportive della Liguria, in qualità di giudici di gara.

Quindi l’intera organizzazione si è trasferita in blocco in piazza Bovani a Varazze, dove si sono svolte le finali sulla struttura artificiale appositamente predisposta. Le linee di arrampicata tracciate sulla parete da Fabio Sciandrello e Andrea Costaguta hanno messo a dura prova l’abilità dei finalisti, tanto che solo in pochi sono riusciti a “chiudere” la via di arrampicata.

La classifica finale è stata:

per le ragazze

1 – Elisa Lauretano
2 – Chiara Ferretto
3 – Raffa Cottalorda
4 – Greta Zappini
5 – Giulia Costaguta
6 – Francesca Del Pero

per i ragazzi:

1 – Lorenzo Malatesta
2 – Jacub Glowka
3 – Milu Bogdan
4 – Lorenzo Bogliacini
5 – Atomei Cosmin
6 – Jack Raimondi

La serata, dopo il brivido a causa di circa dieci minuti di pioggia, si è svolta con grande partecipazione di pubblico, stupito dalle esibizioni degli atleti che hanno riscosso calorosi applausi. A ravvivare la serata ha contribuito in modo determinante lo speaker Simone Raina e le musiche dei genovesi DJ Set Groove Yard Sound.

La serata è stata conclusa con il taglio e distribuzione di un stupenda torta, su cui troneggiava il modello in cioccolato della struttura di arrampicata, confezionata e generosamente offerta dalla Pasticceria Canepa.

La domenica la struttura di arrampicata è rimasta a disposizione di bambini e ragazzi che si sono cimentati con la tecnica del boulder, assistiti da istruttori di palestre e da soci CAI. La partecipazione del pubblico è stata veramente entusiasmante.

Per la ottima riuscita della manifestazione sono stati determinanti: il coordinamento dell’organizzazione da parte della sezione di Varazze del CAI.

Arrivederci all’edizione VARAZZE BLU BLOC del 2017!

Posted in Boulder.