Notizie dal direttivo 3 giugno 2021

Il Direttivo del Cai Varazze nella riunione online del 3 giugno scorso, viste le linee guida ministeriali e valutate le limitazioni e condizioni per una graduale ripresa delle attività, sentiti i Direttori di Gita, ha così rielaborato il calendario attività:
– VIA FERRATA DEGLI ARTISTI. D.G. Craviotto e Scotto.
SPOSTATA da Domenica 30 maggio a Domenica 13 giugno.
– ALTA LESSINIA. D.G. Sguerso e Brocca.
SPOSTATA dal 12 e 13 giugno al 3 e 4 luglio, con programma rielaborato.
– MONTE FANTINO dalla Balma di Prato Nevoso. D.G. Brocca
NUOVA PROPOSTA giovedì 24 giugno.
– DUE GIORNI SUL BEIGUA.
RINVIATA dal 26 e 27 giugno a data da destinarsi dopo l’estate.
– ESCURSIONE IN VALTOURNANCHE. D.G. Sguerso.
CONFERMATA sabato 10 e domenica 11 luglio.
– TRAVERSATA ALPE VEGLIA – ALPE DEVERO. D.G. Brocca.
ANNULLATA

Si chiede ai D.G.:
G. Ghigliazza – E. Rolando/L. Rizzo – S. Ricci
di confermare le loro gite di giugno e luglio.

LA SEDE SARÀ APERTA VENERDÌ 11 GIUGNO DALLE ORE 21 ALLE 23 PER LE PRENOTAZIONI GITE E, OVE RICHIESTO, PER IL VERSAMENTO CAPARRA.

Grazie, a presto

Pic d’Asti

Scialpinismo di fine stagione nel giardino di giochi del Pic d’Asti (Colle dell’Agnello – Valle Varaita). Si possono fare molti giri, con molti ripelli e salire più vette. Neve super primaverile anche nel pomeriggio. Meteo ottimo. Si arriva in auto fino a quota 2300m.E poi si libera la fantasia…..

 

FALESIA delle CENTO CORDE

Sabato 17 aprile 2021 attività arrampicatoria per principianti alla Falesia delle Cento Corde. Ambiente eccezionalmente bello!! Si arriva da Verezzi in un quarto d’ora e si è in esposizione sud con vista mare. E’ al riparo dal vento del nord. Eravamo in 5 molto soddisfatti. Tiri medio facili ma roccia ottima. Meteo super.

SAGARMATHA

Nuova falesia in quel di Albenga .Si chiama Sagarmatha (Everest in Nepalese). Si raggiunge da Veravo con un’ora di salita, ma la fatica ne vale la pena: il posto, la roccia e la falesia sono molto belle!! Tiri lunghi anche 35 m e difficoltà dal 5c all’ 8a.

Escursione nell’entroterra di Finale Ligure

Dopo un lungo periodo di restrizioni alla mobilità, per il Covid 19, finalmente domenica 7 marzo 2021 abbiamo potuto riprendere l’attività escursionistica con l’uscita nell’entroterra di Finale Ligure.

Con una bella giornata di sole (18 partecipanti) siamo partiti dalla chiesa storica di S. Cipriano a Calvisio e lungo il percorso, di circa 14 km, salendo la valletta della Roggetta, siamo passati dalle località di Campo Rotondo e Case Vacchè (note per i reperti dell’epoca megalitica). Abbiamo poi proseguito per i Ciappi dei Ceci e delle Conche, con le loro incisioni rupestri, per fermarci dal panoramico santuario di S. Lorenzino a Orco per il pranzo.

Dopo la sosta abbiamo ripreso il cammino e raggiunta la cima del Monte Cucco salendo dal Canyon, paradiso per gli arrampicatori. Tutti i componenti del gruppo hanno superato agevolmente i tratti di sentiero attrezzato.

Nel ritorno siamo passati dal borghetto storico di Lacremà concludendo l’intensa e piacevole giornata.