MONTE BEGO (m. 2850)

Quattro moschettieri sul Monte Bego! Grande salita (5 ore), grande montagna (1500 m. di dislivello).

Salendo il lungo pendio sembra una scalinata verso il cielo. Dalla cima si vede il mare e l’aeroporto di Nizza. Il posto è magico: si capisce perché gli antichi Liguri qui si sono cimentati nelle numerose incisioni rupestri. “Bego” era un antico dio da cui ha origine anche il nome del nostro Monte Beigua.

Neve, panorama e meteo ottimi. Forte vento in salita che ha smesso come per miracolo in vetta. Partiti alle 5:00 da Savona, alle 6:50 eravamo al lago delle Mesces, passando per Ventimiglia. Alle 12:15 in cima. Lauta merenda alle 15:00 a Casterino. Siamo rientrati per il colle di Tenda, facendo comunque coda poiché il tunnel funziona a senso unico alternato.

Elisa, Massimo, Simone, Lino

Posted in Sci Alpinismo.