ULTIME CASCATE

Fa effettivamente troppo caldo! Poca neve e brutta.Ancora qualche cascata di ghiaccio che si può salire  in sicurezza.Siamo stati  a Cogne su EKNATON in fondo alla Valeille (due ore di avvicinamento).Bella cascata III/4. 250 m. Calate su Abalakov e due soste a spit.Il penultimo tiro in pieno sole colava parecchio! Quindi nel Vallone di Laures sulla cascata DAY AFTER .Un’ora di avvicinamento III/3 120 m , calata in doppia su soste attrezzate un po’ vecchie. Bell’ambiente sopra Brissogne (AO).

COGNE

Poca neve ed anche cascate di ghiaccio misere:effetto dei cambiamenti climatici.Per questo tante classiche cascate di ghiaccio anche a Cogne, sono state completate con tiri di misto.Dove c’era il ghiaccio c’è roccia opportunamente attrezzata con spit. In Valnontey-Cogne , abbiamo salito SENTINEL ICE e LA FAVOLA DI ALICE ,ambedue di tre tiri fino al 5 su ghiaccio e fino ad M7 su roccia .Calate in doppia. Belle cascate, meteo ottimo,  ancora non troppo caldo.

CASCATE DI GHIACCIO Gressoney

Bella e nuova cascata nel Vallone del Necho da Gressoney la Trinitè.Un’ora e mezza di avvicinamento dall’auto su pendii ripidi (dopo l’ultima nevicata  sono diventati pericolosi).La cascata si chiama NECHO E LA LUNA (200 m ,5 tiri, 4+, M6). Freddo e ghiaccio molto duro.Tre calate:la prima e l’ultima su Abalakov ,la seconda su sosta a spit.Impegno e soddisfazione!

VALLI DI LANZO Cascate di ghiaccio

Continua la mancanza di neve, per cui si sale bene su cascate di ghiaccio.Siamo stati in una delle valli di Lanzo (Torino): la Val d’Ala.Dal paese di Balme (m 1430) si sale al Pian della Mussa (m .1850) e con lungo percorso che s’impenna solo nella parte finale, si arriva alla base delle cascate (1,45 ore dall’auto).Abbiamo salito la cascata CREME CARAMEL (III ,4+ ,M5 quattro tiri).Soste a spit ,due doppie lunghe. Bell’ambiente, ghiaccio un po’ crostoso, attenzione chi è sotto!!

GRAN CASCATA DEL VALASCO

Poca neve in giro e temperature alte.Però salendo un po'(1900m di quota) si trova del buon ghiaccio.Partendo da Terme di Valdieri, in due ore su strada innevata, superato il rifugio del Valasco,si arriva all’anfiteatro delle cascate.Abbiamo salito quella di destra (quattro tiri ,difficoltà III/4+).Arrivati in cima, ci siamo battuti la traccia verso destra fino ad incontrare il sentiero che scende dal  rifugio Questa(fortunatamente tracciato).Bella cascata,bell’ambiente,bel meteo.